24-09-2021

Sinergeo amplia la propria dotazione strumentale specialistica con il boroscopio colloidale.

L’equipaggiamento è impiegabile entro pozzi o piezometri per stimare la direttrice azimutale del flusso idrico sotterraneo e per valutare la velocità dei colloidi naturali all’interno dei rivestimenti.

Opportune formulazioni analitiche, tratte da una corposa bibliografia accreditata a livello internazionale, consentono di calcolare i valori puntuali della velocità della falda idrica sotterranea.

Le misure con il boroscopio risultano di grande importanza nell’ambito degli approcci idrogeologici quantitativi che attengono al flusso di massa dei contaminanti, al riconoscimento delle eterogeneità strutturali, al disinquinamento degli acquiferi etc..

Per informazioni o richieste di offerta: info@sinergeo.it